PayingGuest_D-2

Le fan di Sarah Waters saranno in trepidazione da tempo per l’uscita del nuovo libro della scrittrice gallese. The paying guests (in italiano “gli ospiti paganti”, titolo che verrà senza dubbio stravolto nella traduzione italiana) dovrebbe infatti uscire nel Regno Unito a settembre di quest’anno.

In un’intervista al sito The Bookseller, la Waters ha dichiarato di avere impiegato ben 4 anni per la stesura di questo romanzo e che questa attesa è stata dovuta al lungo lavoro di documentazione che ha dovuto eseguire, avendo voluto ambientare la vicenda negli anni 20 del ‘900. Ha inoltre affermato che è stato più complesso scrivere questo romanzo piuttosto che L’ospite, il suo ultimo librA2sarahwaters_narrowweb__300x441,0o pubblicato.

The Paying guests è la storia di Frances, una 26enne zitella e di sua madre rimasta vedova, Mrs Wray, le quali, per potere arrivare alla fine del mese, sono costrette ad affittare parte della loro enorme ed elegante villa a degli inquilini. A trasferirsi nella sontuosa dimora sarà una giovane coppia moderna, costituita da Lilian e Leonard Barber, che sconvolgerà la routine della casa e soprattutto, la vita di Frances, la quale stabilirà un rapporto di amicizia con Lilian ma che, con il passare del tempo, diventerà qualcosa di più.

La critica ha definito l’ultima opera della Waters “brillantemente inaspettata” e carica di una tensione tale da sorprendere il lettore continuamente, fino all’ultimo capitolo.

Insomma, sembra che le premesse per un nuovo capolavoro ci siano tutte. Ci auguriamo vivamente che la traduzione italiana non tardi ad arrivare!

-Paola Cissnei-

Annunci