978-88-541-5586-2_ConITuoiOcchi

 

 

Irma ha solo otto anni, vive a Rimini e ha capito che la vita cambia in fretta, e spesso non in meglio. Suo padre ha fatto carriera, la madre è presa da un’altra gravidanza e così passa le giornate con la nuova babysitter, una ragazzina di soli tredici anni, ribelle e sessualmente spregiudicata, che irrompe nella sua vita come un tornado. Con lei Irma conoscerà troppo presto i segreti del sesso e l’infanzia scivolerà via lasciando spazio a giochi perversi e sconosciuti. Carla, invece, è cresciuta a Favignana, in una famiglia affettuosa e attenta. Porta con sé il vigore dell’isola siciliana, brulla e selvatica, il calore del sole che rimbalza sul mare, le linee decise delle rocce calcaree, e conosce la vitalità, la passione e l’amore incondizionato. Nei suoi occhi luminosi si cela un segreto, nella sua anima arde un fuoco inconfessabile. Sembra un incontro impossibile quello fra Irma e Carla, che invece, ormai donne, sono destinate a scontrarsi. Eppure la solitudine e il cinismo di Irma, caduta in una spirale di perversione e infelicità, finiranno per frantumarsi di fronte all’energia di Carla.

Con i tuoi occhi è un romanzo che parla di vite intrecciate, di sentimenti profondi, di famiglia e di cattive influenze. Tramite uno stile di scrittura assolutamente magistrale, la Ghinelli riesce a muoversi senza problemi tra tempo presente e flashback, narrando di due vite parallele ed illustrando paesaggi e luoghi perfetti, quasi dipinti. Tra questi segnalo l’eccezionale descrizione di Favignana, praticamente da cartolina.

Le descrizioni, in generale, appaiono essere di un realismo estremo, di quelle che fanno riflettere o che fanno attorcigliare lo stomaco per la loro crudezza e assoluta vividezza. Le tematiche di attualità sono affrontate in modo maturo ed incisivo, soprattutto quelle legate alle problematiche del mondo giovanile.
Irma, Carla, Salvatore… ogni personaggio, insieme a tutti quelli che fanno loro da contorno, è caratterizzato alla perfezione, quasi come se esistessero realmente e fosse possibile sondare le loro anime.

Questo romanzo, però, per me ha avuto numerose pecche. La presenza eccessiva di tragedie ed eventi drammatici continui rende alcune situazioni decisamente poco credibili e, a tratti, persino fastidiose da leggere. I personaggi, inoltre, sono per la maggior parte dei veri e propri “casi umani” e patologici, alcuni in puro stile Real time.
E’ ovvio che possano esistere benissimo delle personalità e delle situazioni come quelle descritte dall’autrice, ma vederle buttate tutte insieme nella stessa storia, per me è un po’ esagerato.

Nonostante uno stile di scrittura davvero notevole, questo romanzo non è riuscito a conquistarmi, anzi l’ho trovato persino irritante. Noto però con sorpresa che sia stato apprezzato dalla quasi maggioranza dei suoi lettori, per cui faccio un passo indietro ed ammetto i miei limiti.

Per il suo stile di scrittura la mia valutazione è di 5 su 5, ma, come voto generale do un 3 su 5.

Il libro è facilmente reperibile e potete trovarlo in qualsiasi libreria o bookstore online.

Link al libro nella nostra libreria virtuale

-Paola Cissnei-

 

Annunci