verrai_a_trovarmi_dinverno

 

“Verrai a trovarmi d’inverno” secondo romanzo di Cristiana Alicata: è la storia di Elena, giovane chirurgo ortopedico, che in seguito ad un incidente motociclistico decide di trascorrere la convalescenza a Pantelleria, in pieno inverno. Qui conosce Liz, fisioterapista transessuale in attesa di cambiare sesso, e Gina, meccanico, che ha paura d’amare. Nel limbo spazio-temporale proprio delle Isole, le due donne l’aiuteranno a ricostruire le dinamiche dell’urto, sentimentale prima che fisico. Di pari passo al riaffiorare dei ricordi, remoti e recenti, anche la realtà muterà i suoi connotati, fino a svelare vite segrete e intrecci imprevedibili: Aldo, padre di Elena, non risparmierà sorprendenti rivelazioni su un passato, che brucia ancora, portando con sé le ciniche conseguenze di sogni infranti. “Verrai a trovarmi d’inverno” è un doppio viaggio: alla scoperta di un’isola e della capacità di parlare di se stessi, aprendosi agli altri.

Elena è un chirurgo ortopedico che, dopo un grave incidente, decide di trascorrere la sua convalescenza a Pantelleria. In questo luogo lontano e magico conosce Liz, transessuale, e Gina. Il tempo trascorso sull’isola sarà il suo viaggio nei ricordi e porterà alla sua guarigione, più mentale che fisica, e il lettore potrà ripercorrere la vita di Elena tra le sue difficoltà, i suoi sorrisi e i suoi amori.

Un libro scorrevole, non pesante, nonostante i tanti temi trattati sicuramente non semplici. Un libro di narrativa estremamente poetico, per le descrizioni e le similitudini. Non sono mai stata a Pantelleria eppure oggi mi è sembrato di esserci sempre stata. Non ho mai conosciuto Elena eppure oggi ho avuto l’impressione di averla vista di sfuggita per strada. Non ho mai conosciuto Gina e Liz eppure oggi ho avuto la netta sensazione di averle in parte vicino a me. Un’opera di narrativa che ha racchiuso in sé tutti gli elementi e le emozioni, talvolta contrastanti, che personalmente vorrei sempre trovare in un libro.

Una lettura caldamente consigliata a tutti. Attenzione: non riuscirete ad abbandonare il libro fino alla sua fine.

La mia valutazione finale è di 5 su 5

Il libro è facilmente reperibile e potete trovarlo in qualsiasi libreria o bookstore online

Link al libro nella nostra libreria virtuale

-Ady-

 

Annunci